I professori dell’IPSSEOA di Otranto

Untitled-1
Direttamente dalla meravigliosa penisola Salentina, è iniziata l’esperienza di Ambasciatori del Gusto per l’istituto Professionale Statale di Otranto: I professori e gli studenti di Otranto hanno portato un po’ di mare e di estate a Londra. I menù proposti vedono come protagonista il pesce, alimento base della cucina salentina, ricca di sapori e tradizioni. I professori Giuseppe Foscarini e Salvatore Pagliara ci hanno raccontato come sia nata la loro passione per la cucina, per l’insegnamento e per il settore turistico-alimentare in generale, campo in grande espansione negli ultimi anni, soprattutto per quanto riguarda la penisola salentina.
Salvatore Pagliara ci spiega come il ‘boom’ del settore agroalimentare abbia riguardato in particolare gli agriturismi a conduzione familiare di origini contadine, le quali, restando a passo coi tempi, sono riuscite a convertire le proprie coltivazioni in nuove e adeguate strutture pronte ad accogliere sempre piu turisti. Pagliara ci racconta come dopo essersi diplomato presso l’Istituto Alberghiero, abbia lasciato il paese natale per girare l’Italia ed entrare in contatto con diverse culture, tradizioni e metodi di lavoro: “Lavorare in questo settore permette di conoscere certi ambienti e di vivere certe esperienze altrimenti impossibili”. Dopo due anni in giro per l’Italia nasce invece il desiderio di insegnare, visto come un’ ulteriore esperienza e sfida personale.
Anche per Giuseppe Foscarini l’esperienza di insegnamento è stata vissuta come una vera e propria sfida personale, come un modo per mettersi in discussione quotidianamente con gli studenti e come una ricerca continua di nuove strategie ed idee culinarie da mettere in pratica con I propri allievi. Riguardo al rapporto con gli studenti, Foscarini ci racconta quanto sia importante che questi siano coinvolti in ogni aspetto piu particolare della vita in cucina e del settore alberghiero in generale, e di quanto sia essenziale cercare di stimolare nel migliore dei modi I ragazzi e scoprire le loro passioni e capacità. L’ingrediente preferito in cucina? “Amo cucinare il pesce in ogni sua forma, ma non posso rinunciare ai dolci ed alla pasticceria”. L’istituto alberghiero di Otranto sta facendo un ottimo lavoro facendo inorgoglire il preside Luigi Martano. Un grande plauso va dunque ai ragazzi: Elena Tremolizzo, Antonio Michele Mancarella, Alessia De Matteis, Cristiano Negro, Anna Rita Manfredi, Luana Serra, Christian Schito, Roberta Chirilli, Deborah Di Donfrancesco.

Per le foto si ringrazia Erika Natella.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s